ABOUT US

Dave Gahan e i Depeche Mode fanno cantare il mondo con Walking in my Shoes, Tarantino gira Pulp Fiction, Kate Moss trasforma la passerella in un concetto underground. La moda sta aprendo nuove strade e Nicola Petrignano desidera percorrerle.
Disegno di un'anima luminosa, Verde Gioia e' un viaggio che inizia nel 1993.
In quella che era la bottega di un subquartiere, la passione per la moda si fa prepotente. Anche per Gianna Cappelli che condivide con il founder l'idea e il desiderio.
Questa preziosa sinergia mette in luce nuovi obbiettivi.
Nel 1997 Verde Gioia si trasforma in uno spazio interamente dedicato all'abbigliamento con il concept store di Campi Bisenzio. Il progetto pioniere di quello che si consolida, nel tempo, come percorso di continua ricerca e selezione.
Con l'ambizione di soddisfare i propri ospiti, nell'individualità ma anche nel desiderio di indossare valori innovativi, i founders non smettono di esplorare, avvicinandosi a realtà sempre più lontane. Milano, Parigi, Londra,Berlino, Los Angeles sono teatri di collaborazione e di pulsante stimolo per rendere condivisibile la moda internazionale, accompagnando così i visitatori verso nuovi impulsi ed inedite percezioni.
Verde Gioia è un viaggio che inizia nel 1993, disegno di un'anima luminosa, di un'insaziabile curiosità.